Progetto di recupero del Castagneto di Vezzolacca

Nell’autunno del 2011 un gruppetto di tenaci e variegati abitanti di Vezzolacca, supportati dallo Studio Associato E_Co – Ecologia e Consulenza di Noceto (PR), redige un progetto per la partecipazione al Bando della Regione Emilia Romagna “MISURA 227 – SOSTEGNO AGLI INVESTIMENTI FORESTALI NON PRODUTTIVI” inerente al PSR 2007-2013.

Tra le peculiarità del nostro territorio bisogna ricordare la raccolta della varietà “Bionda di Vezzolacca e Gusano”, riconosciuta dalla Regione Emilia-Romagna come Prodotto Agroalimentare Tradizionale Regionale (Antica varietà di castagna piacentina). Il castagneto è inoltre caratterizzato dalla presenza di numerosi individui di straordinarie dimensioni, tra i quali spicca una pianta che, con i suoi quasi 7 m di diametro e oltre 500 anni di vita, è ritenuta l’albero più longevo della provincia di Piacenza, oltre a essere stato censito tra i “Patriarchi da Frutto dell’Emilia-Romagna“.


  • 30 Ettari

  • 46 Proprietari coinvolti

  • 3 Anni di lavoro dal progetto al termine

  • 560 Piante di castagno potate

  •  140.000 € Valore complessivo dell’intervento


L’importanza svolta dal Castagneto in passato, la nascita del progetto e i lavori svolti sono descritti in questo video ricco di immagini straordinarie!

 

Tutti i dettagli del progetto sono descritti nella pagina dedicata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Gentilmente scrivi le lettere di questa immagine captcha nella casella di input

Please type the characters of this captcha image in the input box