Chi siamo

“Le Pro Loco sono associazioni locali nate con scopi di promozione e sviluppo del territorio. La prima pro loco in Italia è nata nel 1881 a Pieve Tesino, in Trentino-Alto Adige, allora territorio dell’Impero austro-ungarico. Assieme fanno parte dell’Unione nazionale delle pro loco d’Italia (UNPLI). L’espressione pro loco deriva dal latino e significa “in favore di un luogo“. Inizialmente si chiamavano comitati di cura o società di abbellimento e secondo alcuni studi hanno un’origine strettamente legata alle badìe, gli antichi gruppi a cui le comunità demandavano in passato la gestione delle festività collettive. Già allora la diffusione di queste associazioni era rilevata in tutta Italia e nel resto d’Europa. Per l’esattezza erano presenti a Pieve Tesino, allora (1881) territorio austro-ungarico, promuovevano la bellezza del territorio, le professioni, le personalità, le specificità della terra, dell’ ambiente e della natura circostante, rendendole, attrattiva turistico-culturale per i viaggiatori ed i pellegrini dello spirito […].

Particolare rilievo rivestono per lo sviluppo delle attività turistiche, in particolare per quel che concerne i prodotti tipici dell’enogastronomia e dell’artigianato locale, le tradizioni popolari, la tutela e la salvaguardia dei patrimoni storico-artistici, architettonici, culturali e ambientali.”

Da Wikipedia, l’enciclopedia libera

La nostra Pro Loco, chiamata “Vezzolacca Insieme”, cerca ogni anno di mantenere vivo il paese proponendo diverse iniziative che vedono coinvolti numerosi e (per fortuna) sempre più giovani volontari.

Dal nostro statuto: “[…] Nell’ambito di una finalità generale di crescita culturale, civile, socio-economica del territorio di riferimento, la Pro Loco si propone di

  • favorire la crescita del turismo, sia mediante la promozione diretta che la riqualificazione delle condizioni di accoglienza;
  • ricercare, incrementare, tutelare il patrimonio culturale, naturale e   ambientale;
  • diffondere la cultura del turismo.”

Scopri chi siamo, cosa facciamo, la nostra storia e cosa dicono di noi.

Dal mese di Febbraio 2019 puoi trovare inoltre una sezione dedicata alla trasparenza ai sensi della L. 4 Agosto 2017 n. 124, art. 1, commi 125/129.


La Pro Loco di Vezzolacca conta circa un centinaio di volontari che durante l’anno, ma soprattutto nella stagione estiva, collaborano per organizzare e rendere possibili le nostre iniziative.

Il consiglio direttivo è composto da:

  • Presidente: Lorenzo
  • Vicepresidente: Alberto
  • Segretario: Vanessa
  • Tesoriere: Massimo

Affiancati da 6 consiglieri (per un totale di 10 persone):

  • Cecilia
  • Danilo
  • Elisabetta
  • Martina
  • Nicolò
  • Valentina

Le votazioni per il consiglio si svolgono ogni 3 anni. Il mandato attuale scadrà il 31 Dicembre 2024; le prossime elezioni sono quindi previste nei primissimi mesi del 2025.

Attualmente l’età media del consiglio è di poco più di trent’anni, un dato che riflette anche la giovane età dei nostri volontari: sono infatti numerosi i ragazzi, studenti, universitari o lavoratori, che dedicano parte del loro tempo libero alle attività promosse dalla Pro Loco. Ciò ci rende particolarmente orgogliosi e ci dà la forza per proseguire ed essere sempre più attivi ogni anno: senza di loro, il nostro piccolo paese di collina finirebbe per spopolarsi sempre di più. Il segreto del nostro successo deriva proprio dal mix di esperienza di chi milta da diversi anni nella Pro Loco unito all’entusiasmo dei più giovani.


La Pro Loco di Vezzolacca fa parte dell’UNPLI (Unione Nazionale Pro Loco d’Italia). Per maggiori informazioni potete consultare le seguenti pagine:

La nostra Pro Loco è inoltre iscritta ai registri della Regione Emilia-Romagna delle Associazioni di Promozione Sociale (APS). Qui trovate la nostra scheda anagrafica.

Ultima revisione: 30/08/2022