Trail della Valtolla

STORIA DEL TRAIL

A partire dal 2012 la Pro Loco di Vezzolacca e il GS Tre Mori di Fiorenzuola d’Arda organizzano ogni anno un Trail che contribuisce a promuovere lo sport di montagna e a far conoscere questo paesino dell’Alta Val d’Arda.

Il “Trail della Castagna” si è svolto, per quanto riguarda le prime 3 edizioni, in concomitanza alla Festa della Castagna (da cui il nome scelto per la competizione). A partire dal 2015, anno della quarta edizione, le due Associazioni hanno deciso di individuare una giornata dedicata al solo Trail. In occasione della stessa edizione il percorso è stato modificato passando dai precedenti 19 chilometri ai successivi 23 ed è stato inserito all’interno del Trofeo AGISKO dell’Appennino Trail Cup, un circuito di gare di Trail e Skyrunning, aperto ad atleti associati a qualsiasi Federazione o Ente, senza distinzione di appartenenza, con lo scopo di promuovere il territorio e le discipline dell’outdoor running:

Per l’edizione del 2015 del del Trofeo AGISKO dell’Appennino Trail Cup sono state individuate un totale di 13 gare che spaziano dal Verical Kilometer all’ Ultra-Trail e toccano in modo trasversale diversi territori: oltre a coprire tutto l’appennino tosco-emiliano, arrivando anche a Modena (Cima Tauffi), vengono inglobate anche le provincie di Firenze (Ultra Trail del Mugello) e l’Aquila (Gran Sasso Sky Race), arrivando a toccare la vetta più alta sul Gran Sasso d’Italia (2.912 m s.l.m.).

Logo-TrofeoAgisko-2015

Nel 2016 si aggiunge al Trail competitivo una marcia non agonistica di 12 km. Era solo una prova per l’anno successivo.. Dal 2017 infatti il Trail cambia nome e diventa Trail della Valtolla: nuovo il nome, nuovi percorsi e tante novità!

Flickr Album Gallery Powered By: Weblizar

 

 


EDIZIONE 2017

Il Trail della Valtolla è una corsa a piedi lungo i sentieri, strade e mulattiere in semi-autosufficienza.

  • Trail Lungo: 25 km / dislivello 1330 D+ / ristori 3 + 1 finale
  • Trail Corto: 14 km / dislivello 650 D+ / ristori 2 + 1 finale
  • Camminata non competitiva: 6 km oppure 12 km / 1 ristoro lungo il percorso

 

 


ISCRIZIONI AL VALTOLLA TRAIL 2017

Attenzione: in questa pagina sono riportati solo alcuni dettagli inerenti la prossima edizione del Trail!

Per ogni informazione aggiuntiva e per iscriversi online visita il sito dedicato!

Le iscrizioni al VALTOLLA TRAIL 2017 si apriranno sabato 1 Luglio 2017 e si chiuderanno alle 24.00 di giovedì 31 Agosto 2017. In ogni caso le iscrizioni verranno comunque chiuse al raggiungimento di 300 iscritti complessivi.

Le iscrizioni potranno essere effettuate direttamente presso il negozio Mi.da Sport Srl a Fiorenzuola d’Arda oppure online  con pagamento a mezzo di bonifico bancario:

Coordinate bancarie Iban IT54T0623065311000040282684 CariParma Crédit Agricole Ag.2 Fiorenzuola (PC) Causale “ ISCRIZIONE VALTOLLA TRAIL 2017” o con carta di credito, PostePay, direttamente al link SDAM.

Per le camminate non competitive non è prevista iscrizione anticipata. La registrazione dovrà avvenire il giorno della partenza in piazza a Vezzolacca dalle 8.00 alle 9.00.

 


INFO UTILI E REGOLAMENTO TRAIL

Per il regolamento completo si rimanda alla pagina dedicata.
I concorrenti dovranno presentarsi a Vezzolacca in zona partenza entro le 08.00 di Domenica 03 Settembre 2017. Alle ore 8,10 sarà consentito l’accesso alla griglia di partenza con controllo del materiale obbligatorio e abilitazione chip cronometraggio. Alle ore 8,20 verrà tenuto il briefing pre-gara nella zona di partenza.
Alle 08.30 partenza unificata per la 14.5 e la 25km.

Possibilità di lasciare i borsoni sotto il tendone dell’organizzazione. Nonostante i controlli, l’organizzazione non è responsabile degli oggetti lasciati in zona partenza.

Sul percorso saranno presenti addetti dell’organizzazione e personale paramedico in costante contatto con la base. Ambulanze con personale paramedico stazioneranno in diversi punti del percorso, nonché alla partenza e all’arrivo.
Lungo il tracciato saranno istituiti dei punti di controllo, dove addetti dell’organizzazione monitoreranno il passaggio degli atleti.

In caso di fenomeni meteo importanti (nebbia fitta, forti temporali), l’organizzazione si riserva di effettuare, anche all’ultimo minuto o durante lo svolgimento della gara, variazioni di percorso in modo da eliminare potenziali pericoli o condizioni di forte disagio per i partecipanti. Le eventuali variazioni saranno comunicate ai partecipanti e segnalate dagli addetti. L’organizzazione si riserva inoltre di sospendere o annullare la gara nel caso in cui le condizioni meteorologiche mettessero a rischio l’incolumità dei partecipanti, dei volontari o dei soccorritori.
Il tempo massimo per giungere all’arrivo è di 5h:30m per la 25km. È previsto un “servizio scopa” che percorrerà il tracciato seguendo l’ultimo concorrente, in modo da essere d’aiuto ai ritirati ed evitare che eventuali infortunati rimangano senza assistenza.
Saranno istituiti i seguenti cancelli orari per la 25km: km 12 ore 11,00 (2h30 di gara) con rientro a piedi alla partenza (500mt)
I concorrenti che non giungeranno entro i limiti di tempo prestabiliti saranno fermati e non potranno continuare la corsa.

A tutela della salute dei partecipanti, il personale medico presente ai punti di controllo o lungo il percorso è abilitato a fermare il concorrente che non sarà giudicato idoneo al proseguimento della gara. In questo caso il concorrente dovrà seguire le indicazioni del personale medico, pena l’immediata squalifica.

Si corre in semi-autosufficienza. Sono previsti comunque 3 ristori solido/liquidi lungo il percorso, più 1 finale nei pressi della zona di arrivo:

• ristoro 1 (km 6) per la 14.5km e la 25km

• ristoro 2 (km 12) per la 14.5km e la 25km

• ristoro 3 (km 19) per la 25km

• ristoro 4 (zona arrivo) per la 14.5km e la 25km

Hanno accesso al punto di ristoro esclusivamente i concorrenti con il pettorale ben visibile.

 

I concorrenti dovranno tenere un comportamento rispettoso dell’ambiente, evitando in particolare di disperdere rifiuti, raccogliere fiori o molestare la fauna. Chiunque sarà sorpreso ad abbandonare rifiuti lungo il percorso sarà squalificato dalla gara e potrà incorrere nelle sanzioni previste dai regolamenti Comunali.

Ultima Revisione: 01.05.2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Gentilmente scrivi le lettere di questa immagine captcha nella casella di input

Please type the characters of this captcha image in the input box